Pulizia digestori anaerobici

Stampa E-mail

Pulizia digestori anaerobiciIl servizio di “pulizia digestori anaerobici” nasce dall’esigenza manutentiva dei comparti di digestione anaerobica dei fanghi provenienti dal settore depurativo aerobico.

Pulizia digestori anaerobiciTale esigenza è sensibilmente aumentata negli ultimi anni perché sempre più gestori sono sensibilizzati all’ottimizzazione e razionalizzazione dei costi : una digestione anaerobica efficiente consente infatti di ridurre i quantitativi di fanghi smaltiti e permette inoltre di produrre “energia pulita” come il bio-gas che può essere valorizzato per la produzione di calore e/o energia elettrica.

Pulizia digestori anaerobiciAl fine di poter mantenere efficiente nel tempo il processo di digestione, è indispensabile eseguire attività manutentive preventive al digestore anaerobico ed ai relativi impianti.

  • Il metodo di intervento messo a punto negli anni permette di ottenere :
  • Condizioni di sicurezza ottimali
  • Separazione in sito delle tre fasi componenti il fango all’interno del digestore: fango, sabbie, corpi solidi sospesi. La separazione permette di ridurre al minimo i costi di trasporto e smaltimento presso terzi
  • Tempi di lavoro compressi con fermi del digestore contenuti
  • Limitati quantitativi di rifiuto smaltito risultante le operazioni di pulizia
  • Possibilità del servizio “chiavi in mano”: presa in consegna del manufatto nello stato in cui si trova e riconsegna dello stesso ad opera di pulizia finita

Pulizia digestori anaerobiciL’esperienza maturata nelle operazioni di svuotamento e pulizia dei digestori anaerobici permette all’azienda di progettare e realizzare interventi ad elevata complessità con la massima sicurezza per gli operatori.

 

 

 Scarica la scheda “Pulizia digestori anaerobici” 247.80 Kb